La Tomba di Diomede

Da sempre le Tremiti hanno catturato la curiosità facendo nascere molte leggende intorno al loro territorio. Conosciute anche con il nome di Diomedee, pare che nacquero per volere di Diomede che gettando in mare tre grossi macigni diede origini a San Domino, San Nicola e Capraia.
Diverse narrazioni fanno riferimento a Diomede e legano la sua storia a quella delle Tremiti, secondo alcuni morì proprio qui insieme ai suoi compagni; addirittura sull’isola di San Nicola c’è una tomba che risale al periodo ellenico e ancora oggi è nota come “tomba di Diomede”.

Tomba di Diomede – Foto: bavacca Flickr

Precedente Storia del B&B Successivo L'Isola di Capraia, quella dei capperi